ARTICOLI SULL'ARGOMENTO: COOPFOND

IL PROGETTO COOPSTARTUP SI AVVIA ANCHE NELLE MARCHE

Promuovere la nascita di imprese cooperative sviluppando nuova occupazione giovanile e femminile attraverso politiche di auto imprenditorialità. E’ l’obiettivo del progetto Coopstartup, sostenuto da Coopfond, che muove i primi passi anche nelle Marche. Alfredo Morabito e Barbara Moreschi di Coopfond, che seguono l’iniziativa nazionale, hanno incontrato il gruppo di lavoro composto dai dirigenti di Legacoop Marche, Marche Servizi e Confidicoop Marche per l’avvio del percorso del progetto Coopstartup Marche.

CONTINUA A LEGGERE >>


IL PROGETTO COOPSTARTUP SI AVVIA ANCHE NELLE MARCHE

Promuovere la nascita di imprese cooperative sviluppando nuova occupazione giovanile e femminile attraverso politiche di auto imprenditorialità. E’ l’obiettivo del progetto Coopstartup, sostenuto da Coopfond, che muove i primi passi anche nelle Marche. Alfredo Morabito e Barbara Moreschi di Coopfond, che seguono l’iniziativa nazionale, hanno incontrato il gruppo di lavoro composto dai dirigenti di Legacoop Marche, Marche Servizi e Confidicoop Marche per l’avvio del percorso del progetto Coopstartup Marche.

CONTINUA A LEGGERE >>


TECNOS, INVESTIRE SU SE STESSI PER RINASCERE

Investire su se stessi per uscire dalle difficoltà generate dalla crisi economica. E’ quello che ha fatto la cooperativa Tecnos, grazie al supporto di Legacoop Marche, con la collaborazione di Marche Servizi e il sostegno economico di Coopfond. Nata nel 1984 come workers buyout, Tecnos, che produce mobili in kit di montaggio per la grande distribuzione e per i venditori su catalogo, ha visto negli anni una crescita esponenziale che le ha permesso di arrivare ad una quota export del 70%.

CONTINUA A LEGGERE >>


LEGACOOP MARCHE A FIANCO DI TECNOS PER LA RINASCITA

Investire su se stessi per uscire dalle difficoltà generate dalla crisi economica. E’ quello che ha fatto la cooperativa Tecnos, grazie al supporto di Legacoop Marche, con la collaborazione di Marche Servizi e il sostegno economico di Coopfond. Nata nel 1984 come workers buyout, Tecnos, che produce mobili in kit di montaggio per la grande distribuzione e per i venditori su catalogo, ha visto negli anni una crescita esponenziale che le ha permesso di arrivare ad una quota export del 70%.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: QUANDO L’INNOVAZIONE QUALIFICA IL LAVORO

Far nascere e crescere imprese cooperative capaci di tradurre l’innovazione in occupazione qualificata così da creare ricchezza e sviluppo per il territorio. E’ questo lo scopo di “Coopstatup Marche, quando l’innovazione qualifica il lavoro”, il progetto promosso da Legacoop Marche, l’associazione che rappresenta oltre 300 cooperative marchigiane, e da Coopfond, il fondo mutualistico di promozione e sviluppo di Legacoop, per promuovere, attraverso un bando, azioni finalizzate a stimolare e sostenere la nascita di imprese cooperative a contenuto innovativo. Coopstartup Marche, ha spiegato Fabio Grossetti, coordinatore Legacoop Marche, durante la presentazione al cLab dell’Università Politecnica delle Marche di Ancona, è una sperimentazione collegata all’iniziativa nazionale Coopstartup, ideata da Coopfond per facilitare nuovi processi di promozione cooperativa tra i giovani e i nuovi mercati, favorendo l’innovazione tecnologica, organizzativa e sociale.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: FINO AL 31 MARZO LE CANDIDATURE

Si possono presentare fino al 31 marzo le candidature per il bando del progetto “Coopstatup Marche, quando l’innovazione qualifica il lavoro”, promosso da Legacoop Marche e da Coopfond per stimolare e sostenere la nascita di imprese cooperative a contenuto innovativo. Due sono i destinatari di Coopstartup Marche: gli aspiranti imprenditori in forma cooperativa, un gruppo di minimo tre persone di cui una almeno residente nelle Marche e la maggioranza di età inferiore ai 35 anni; le cooperative costituite da meno di tre anni con sede legale o operativa nelle Marche che intendano sviluppare un nuovo progetto imprenditoriale caratterizzato dal fattore innovazione.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: PRESENTAZIONE AD ASCOLI PICENO

Il progetto e il bando Coopstartup Marche, per il quale si possono presentare le candidature fino al 31 marzo, sarà presentato ad Ascoli Piceno giovedì 26 febbraio, alle 10, nella Sala gialla della Camera di Commercio di Ascoli Piceno. Coopstartup Marche è una sperimentazione promossa da Legacoop Marche e Coopfond per per far nascere e crescere imprese cooperative innovative.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: PRESENTAZIONE AD ASCOLI PICENO

Il progetto e il bando Coopstartup Marche, per il quale si possono presentare le candidature fino al 31 marzo, sarà presentato ad Ascoli Piceno giovedì 26 febbraio, alle 10, nella Sala gialla della Camera di Commercio di Ascoli Piceno. Coopstartup Marche è una sperimentazione promossa da Legacoop Marche e Coopfond per per far nascere e crescere imprese cooperative innovative.

CONTINUA A LEGGERE >>


ASCOLI PICENO: PRESENTATO COOPSTARTUP MARCHE

Far nascere e crescere imprese cooperative capaci di tradurre l’innovazione in occupazione qualificata così da creare ricchezza e sviluppo per il territorio. E’ questo lo scopo di “Coopstartup Marche, quando l’innovazione qualifica il lavoro”, il progetto promosso da Legacoop Marche e da Coopfond per promuovere, attraverso un bando, azioni finalizzate a stimolare e sostenere la nascita di imprese cooperative a contenuto innovativo. L’iniziativa è stata presentata oggi nella Sala gialla della Camera di Commercio di Ascoli Piceno.

CONTINUA A LEGGERE >>


PESARO: COOPSTARTUP MARCHE, OPPORTUNITA’ PER NUOVE IMPRESE

C’è un’opportunità in più per fare impresa. E’ quella offerta da “Coopstartup Marche, quando l’innovazione qualifica il lavoro”, il progetto di Legacoop Marche e Coopfond per promuovere, attraverso un bando, azioni finalizzate a stimolare e sostenere la nascita di imprese cooperative a contenuto innovativo, che possano produrre ricchezza per il territorio ma soprattutto creare occupazione. L’iniziativa di Coopstartup Marche è stata presentata nella Sala Rossa del Comune di Pesaro.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: PRESENTAZIONE A PESARO

Un progetto e un bando per promuovere la nascita e la crescita di imprese cooperative innovative. E’ Coopstartup Marche, una sperimentazione promossa da Legacoop Marche e Coopfond che sarà presentata mercoledì 4 marzo, alle 10, nella Sala Rossa del Comune di Pesaro.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: PRESENTAZIONE A PESARO

Un progetto e un bando per promuovere la nascita e la crescita di imprese cooperative innovative. E’ Coopstartup Marche, una sperimentazione promossa da Legacoop Marche e Coopfond che sarà presentata mercoledì 4 marzo, alle 10, nella Sala Rossa del Comune di Pesaro.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: PRESENTAZIONE AD ANCONA

Un’opportunità per diventare imprenditori cooperatori. E’ quella che offre Coopstartup Marche, un progetto e un bando per promuovere la nascita e la crescita di cooperative innovative, che saranno illustrati in un seminario informativo e di orientamento giovedì 19 marzo 2015, dalle 10 alle 13, nella Sala riunioni del Ciof Ancona (piazza Salvo d’Acquisto 29). Coopstartup Marche è una sperimentazione promossa da Legacoop Marche e Coopfond, che organizzano la presentazione insieme al Centro per l’impiego di Ancona.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: PRESENTAZIONE AD ANCONA

Un’opportunità per diventare imprenditori cooperatori. E’ quella che offre Coopstartup Marche, un progetto e un bando per promuovere la nascita e la crescita di cooperative innovative, che saranno illustrati in un seminario informativo e di orientamento giovedì 19 marzo 2015, dalle 10 alle 13, nella Sala riunioni del Ciof Ancona (piazza Salvo d’Acquisto 29). Coopstartup Marche è una sperimentazione promossa da Legacoop Marche e Coopfond, che organizzano la presentazione insieme al Centro per l’impiego di Ancona.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: QUANDO L’INNOVAZIONE QUALIFICA IL LAVORO

Far nascere e crescere imprese cooperative capaci di tradurre l’innovazione in occupazione qualificata così da creare ricchezza e sviluppo per il territorio. E’ questo lo scopo di “Coopstartup Marche, quando l’innovazione qualifica il lavoro”, il progetto promosso da Legacoop Marche, l’associazione che rappresenta oltre 300 cooperative marchigiane, e da Coopfond, il fondo mutualistico di promozione e sviluppo di Legacoop, per promuovere, attraverso un bando, azioni finalizzate a stimolare e sostenere la nascita di imprese cooperative a contenuto innovativo. Coopstartup Marche, ha spiegato Fabio Grossetti, coordinatore Legacoop Marche, durante la presentazione al cLab dell’Università Politecnica delle Marche di Ancona, è una sperimentazione collegata all’iniziativa nazionale Coopstartup, ideata da Coopfond per facilitare nuovi processi di promozione cooperativa tra i giovani e i nuovi mercati, favorendo l’innovazione tecnologica, organizzativa e sociale.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: CANDIDATURE FINO AL 15 APRILE

“Mi piace” fare startup cooperativa. Coopstartup Marche, il bando per stimolare e sostenere la nascita di imprese cooperative a contenuto innovativo, sta attirando l’attenzione di tanti giovani marchigiani desiderosi di mettersi in gioco come imprenditori della cooperazione. Legacoop Marche e Coopfond, che promuovono la sperimentazione per favorire il fare impresa e incrementare l’occupazione, hanno perciò deciso di prorogare il termine per la presentazione delle candidature spostandolo dal 31 marzo al 15 aprile. Questo anche su richiesta dei molti ragazzi interessati, che hanno acquisito informazioni tramite lo sportello informativo della Centrale cooperativa, di poter approfondire le potenzialità del bando e di migliorare la propria idea imprenditoriale per Coopstartup Marche.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE VA ALL’UNIVERSITA’

Quattro incontri nelle Università marchigiane per presentare il progetto e il bando di Coopstartup Marche, promosso da Legacoop Marche e Coopfond per stimolare e sostenere la nascita di imprese cooperative. Un confronto fra giovani, quelli di Generazioni Marche, il coordinamento dei giovani cooperatori “under 40” di Legacoop Marche, e gli studenti, in totale 300, per discutere del “fare cooperativo” e di questa opportunità per diventare imprenditori della cooperazione.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE VA ALL’UNIVERSITA’

Quattro incontri nelle Università marchigiane per presentare il progetto e il bando di Coopstartup Marche, promosso da Legacoop Marche e Coopfond per stimolare e sostenere la nascita di imprese cooperative. Un confronto fra giovani, quelli di Generazioni Marche, il coordinamento dei giovani cooperatori “under 40” di Legacoop Marche, e gli studenti, in totale 300, per discutere del “fare cooperativo” e di questa opportunità per diventare imprenditori della cooperazione.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: PRESENTATI 23 PROGETTI PER FARE INNOVAZIONE

Sono 23 i progetti presentati dai giovani marchigiani per partecipare al bando Coopstartup Marche, per fare startup cooperativa nei settori dell’innovazione. Il progetto è promosso da Legacoop Marche e Coopfond per favorire la creazione di impresa e incrementare l’occupazione. Le candidature andavano presentate entro mercoledì scorso; il 20 aprile comincerà l’analisi delle idee presentate per partecipare alla sperimentazione da parte del Comitato di selezione dei progetti che comprende anche rappresentanti della rete di partner, istituzionali e cooperativi di rilevanza nazionale.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: PRESENTATI 23 PROGETTI PER FARE INNOVAZIONE

Sono 23 i progetti presentati dai giovani marchigiani per partecipare al bando Coopstartup Marche, per fare startup cooperativa nei settori dell’innovazione. Il progetto è promosso da Legacoop Marche e Coopfond per favorire la creazione di impresa e incrementare l’occupazione. E' in corso l’analisi delle idee presentate per partecipare alla sperimentazione da parte del Comitato di selezione dei progetti che comprende anche rappresentanti della rete di partner, istituzionali e cooperativi di rilevanza nazionale.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: PREMIAZIONE DEI PROGETTI VINCITORI

Giovedì 11 giugno sarà il grande giorno per Coopstartup Marche, la sperimentazione promossa da Legacoop Marche e Coopfond per far nascere e crescere imprese cooperative innovative. Alle 11.30, al ristorante Passetto di Ancona, si svolgerà la premiazione dei progetti vincitori.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: PREMIAZIONE DEI PROGETTI VINCITORI

Giovedì 11 giugno sarà il grande giorno per Coopstartup Marche, la sperimentazione promossa da Legacoop Marche e Coopfond per far nascere e crescere imprese cooperative innovative. Alle 11.30, al ristorante Passetto di Ancona, si svolgerà la premiazione dei progetti vincitori.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: PREMIAZIONE DEI PROGETTI VINCITORI

Giovedì 11 giugno sarà il grande giorno per Coopstartup Marche, la sperimentazione promossa da Legacoop Marche e Coopfond per far nascere e crescere imprese cooperative innovative. Alle 11.30, al ristorante Passetto di Ancona, si svolgerà la premiazione dei progetti vincitori.

CONTINUA A LEGGERE >>


INNOVAZIONE: I MAGNIFICI SETTE DI COOPSTARTUP MARCHE

Artemista con oggetti di eco design, Gbench con la panchina “evoluta”, La Biologica con i prodotti bio-vegan, Med Lab con la rete di servizi per la riabilitazione motoria, Zero Tractor con la viticoltura robotica, Alma Consulting con l’hotel per le vacanze di persone disabili e Terra per la produzione di prodotti agricoli e florovivaistici con l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. Sono i magnifici sette del fare cooperazione innovativa, i progetti che hanno vinto il bando di Coopstartup Marche, la sperimentazione promossa da Legacoop Marche, l’associazione che rappresenta oltre 300 cooperative marchigiane, e Coopfond, il fondo mutualistico di promozione e sviluppo di Legacoop, per far nascere e crescere imprese cooperative capaci di tradurre l’innovazione in occupazione qualificata così da creare ricchezza e sviluppo per il territorio. I progetti vincitori sono stati selezionati fra le 23 proposte presentate per il bando e premiati oggi al ristorante Passetto di Ancona dal presidente di Legacoop Marche, Gianfranco Alleruzzo.

CONTINUA A LEGGERE >>


NASCE LA BIOLOGICA, LA PRIMA COOPERATIVA DI COOPSTARTUP MARCHE

Hanno deciso di far sposare l'esperienza acquisita nel campo agroalimentare con la richiesta di qualità e di cibi salutari dei consumatori che scelgono di mangiare biologico e vegan. Nasce così la cooperativa agricola La Biologica, con sede a Fano (Pu), la prima a firmare l'avvio delle attività fra le nuove idee selezionate da Coopstartup Marche, la sperimentazione promossa da Legacoop Marche e da Coopfond per far nascere e crescere imprese cooperative capaci di tradurre l’innovazione in occupazione qualificata così da creare ricchezza e sviluppo per il territorio.

CONTINUA A LEGGERE >>


INNOVAZIONE: I MAGNIFICI SETTE DI COOPSTARTUP MARCHE

Artemista con oggetti di eco design, Gbench con la panchina “evoluta”, La Biologica con i prodotti bio-vegan, Med Lab con la rete di servizi per la riabilitazione motoria, Zero Tractor con la viticoltura robotica, Alma Consulting con l’hotel per le vacanze di persone disabili e Terra per la produzione di prodotti agricoli e florovivaistici con l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. Sono i magnifici sette del fare cooperazione innovativa, i progetti che hanno vinto il bando di Coopstartup Marche, la sperimentazione promossa da Legacoop Marche, l’associazione che rappresenta oltre 300 cooperative marchigiane, e Coopfond, il fondo mutualistico di promozione e sviluppo di Legacoop, per far nascere e crescere imprese cooperative capaci di tradurre l’innovazione in occupazione qualificata così da creare ricchezza e sviluppo per il territorio. I progetti vincitori sono stati selezionati fra le 23 proposte presentate per il bando e premiati al ristorante Passetto di Ancona dal presidente di Legacoop Marche, Gianfranco Alleruzzo.

CONTINUA A LEGGERE >>


NASCE LA BIOLOGICA, LA PRIMA COOPERATIVA DI COOPSTARTUP MARCHE

Hanno deciso di far sposare l'esperienza acquisita nel campo agroalimentare con la richiesta di qualità e di cibi salutari dei consumatori che scelgono di mangiare biologico e vegan. Nasce così la cooperativa agricola La Biologica, con sede a Fano (Pu), la prima a firmare l'avvio delle attività fra le nuove idee selezionate da Coopstartup Marche, la sperimentazione promossa da Legacoop Marche e da Coopfond per far nascere e crescere imprese cooperative capaci di tradurre l’innovazione in occupazione qualificata così da creare ricchezza e sviluppo per il territorio.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: NASCE LA COOPERATIVA INSIDE MARCHE

La loro idea di impresa è stata fra le 23 presentate dai giovani marchigiani per partecipare a Coopstartup Marche, la sperimentazione promossa da Legacoop Marche e Coopfond per fare startup cooperativa nei settori dell’innovazione. Un'idea imprenditoriale per valorizzare e promuovere il turismo della regione Marche e su cui è appena nata la cooperativa Inside Marche.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP MARCHE: NASCE LA COOPERATIVA INSIDE MARCHE

La loro idea di impresa è stata fra le 23 presentate dai giovani marchigiani per partecipare a Coopstartup Marche, la sperimentazione promossa da Legacoop Marche e Coopfond per fare startup cooperativa nei settori dell’innovazione. Un'idea imprenditoriale per valorizzare e promuovere il turismo della regione Marche e su cui è appena nata la cooperativa Inside Marche.

CONTINUA A LEGGERE >>


NASCE LA BIOLOGICA, LA PRIMA COOPERATIVA DI COOPSTARTUP MARCHE

Hanno deciso di far sposare l'esperienza acquisita nel campo agroalimentare con la richiesta di qualità e di cibi salutari dei consumatori che scelgono di mangiare biologico e vegan. Nasce così la cooperativa agricola La Biologica, con sede a Fano (Pu), la prima a firmare l'avvio delle attività fra le nuove idee selezionate da Coopstartup Marche, la sperimentazione promossa da Legacoop Marche e da Coopfond per far nascere e crescere imprese cooperative capaci di tradurre l’innovazione in occupazione qualificata così da creare ricchezza e sviluppo per il territorio.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP 2015: MEETING NAZIONALE A ROMA

Quattro grandi aree d’azione per fare startup cooperativa: finanza, valutazione, incubazione e accelerazione, animazione territoriale e comunicazione. Saranno questi i focus del meeting nazionale Coopstartup 2015, che si svolgerà mercoledì 18 novembre nella sede di Legacoop a Roma. Gli obiettivi del progetto Coopstartup saranno illustrati da Aldo Soldi, direttore generale Coopfond. Barbara Moreschi, Coopfond, spiegherà quali sono le sette sperimentazioni che si stanno realizzando, le Marche sono fra queste, quali sono i cinque nuovi progetti, come funzionano la guida e la piattaforma formativa. Nella sessione “Come si valuta una startup”, interverrà il coordinatore di Legacoop Marche, Fabio Grossetti.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP 2015: MEETING NAZIONALE A ROMA

Quattro grandi aree d’azione per fare startup cooperativa: finanza, valutazione, incubazione e accelerazione, animazione territoriale e comunicazione. Saranno questi i focus del meeting nazionale Coopstartup 2015, che si svolgerà mercoledì 18 novembre nella sede di Legacoop a Roma. Gli obiettivi del progetto Coopstartup saranno illustrati da Aldo Soldi, direttore generale Coopfond. Barbara Moreschi, Coopfond, spiegherà quali sono le sette sperimentazioni che si stanno realizzando, le Marche sono fra queste, quali sono i cinque nuovi progetti, come funzionano la guida e la piattaforma formativa. Nella sessione “Come si valuta una startup”, interverrà il coordinatore di Legacoop Marche, Fabio Grossetti.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP PER COSTRUIRE IL FUTURO

Coopstartup per “costruire il futuro”. Nasce dai risultati di due anni del progetto per promuovere startup cooperative, creato da Coopfond e Legacoop, lo spirito e la volontà di continuare a investire sui giovani e sul fare cooperazione. Un’iniziativa, di cui si è tracciata una prima sintesi nel meeting nazionale che si è svolto a Roma, che ha visto protagonista anche Legacoop Marche con Coopstartup Marche da cui sono finora nate due cooperative, Inside e La Biologica.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP PER COSTRUIRE IL FUTURO

Coopstartup per “costruire il futuro”. Nasce dai risultati di due anni del progetto per promuovere startup cooperative, creato da Coopfond e Legacoop, lo spirito e la volontà di continuare a investire sui giovani e sul fare cooperazione. Un’iniziativa, di cui si è tracciata una prima sintesi nel meeting nazionale che si è svolto a Roma, che ha visto protagonista anche Legacoop Marche con Coopstartup Marche da cui sono finora nate due cooperative, Inside e La Biologica.

CONTINUA A LEGGERE >>


GIOVANI IMPRENDITORI: ACCORDO COOPFOND-INDACO PER PROGRAMMA ERASMUS

Coopfond ha stipulato un accordo di partenariato con la cooperativa Indaco, che aderisce a Legacoop Marche, per la promozione di Erasmus for Young Entrepreneurs, il programma di scambio transfrontaliero che offre ai New Entrepreneurs, nuovi imprenditori o aspiranti tali, l’opportunità di imparare i segreti del mestiere da professionisti già affermati, gli Host Entrepreneurs, che gestiscono piccole o medie imprese in un altro Paese Ue. Il programma consente di trascorrere un periodo variabile da 1 a 6 mesi presso un imprenditore europeo, con una sovvenzione Ue per i costi di viaggio e soggiorno.

CONTINUA A LEGGERE >>


D’ESI, CON LA COOPERAZIONE RINASCE IL LAVORO NELL'AREA DI FABRIANO

Una cooperativa creata dalla volontà dei lavoratori di salvare l’impresa che hanno contribuito a costruire in trent’anni, giorno dopo giorno. Nasce così D’Esi, un nuovo caso di workers buyout nelle Marche, una coop unitaria, che aderisce a Legacoop Marche e Confcooperative Marche, le due Centrali che hanno affiancato i 15 ex dipendenti della Desi srl di Cerreto d’Esi (An) nel percorso di rinascita, insieme ad un pool di consulenti per il piano industriale e i rapporti con la curatela.

CONTINUA A LEGGERE >>


D’ESI, CON LA COOPERAZIONE RINASCE IL LAVORO NELL'AREA DI FABRIANO

Una cooperativa creata dalla volontà dei lavoratori di salvare l’impresa che hanno contribuito a costruire in trent’anni, giorno dopo giorno. Nasce così D’Esi, un nuovo caso di workers buyout nelle Marche, una coop unitaria, che aderisce a Legacoop Marche e Confcooperative Marche, le due Centrali che hanno affiancato i 15 ex dipendenti della Desi srl di Cerreto d’Esi (An) nel percorso di rinascita, insieme ad un pool di consulenti per il piano industriale e i rapporti con la curatela.

CONTINUA A LEGGERE >>


LUIS, INVESTIRE SULLA QUALITÀ PER CRESCERE ANCORA

La cooperativa Luis, aderente a Legacoop Marche, da trent’anni produce calzature di qualità. Scarpe per uomo e donna per marchi di alta gamma. Un posizionamento sicuramente interessante che, per essere mantenuto, richiede costanti investimenti sulle macchine e sulla formazione dei dipendenti. Così la cooperativa calzaturificio Luis ha varato un aumento di capitale e un piano di sviluppo che Coopfond, affiancandosi ai soci, ha scelto di sostenere.

CONTINUA A LEGGERE >>


LUIS, INVESTIRE SULLA QUALITÀ PER CRESCERE ANCORA

La cooperativa Luis, aderente a Legacoop Marche, da trent’anni produce calzature di qualità. Scarpe per uomo e donna per marchi di alta gamma. Un posizionamento sicuramente interessante che, per essere mantenuto, richiede costanti investimenti sulle macchine e sulla formazione dei dipendenti. Così la cooperativa calzaturificio Luis ha varato un aumento di capitale e un piano di sviluppo che Coopfond, affiancandosi ai soci, ha scelto di sostenere.

CONTINUA A LEGGERE >>


STARTUP: BANDO CITTA’ DELLA SCIENZA DI NAPOLI, COOPSTARTUP PARTNER

Coopstartup è partner del bando per la selezione di idee di business innovative, startup e spin off, Campania Newsteel Startup Accelerator della Fondazione Idis Città della Scienza di Napoli, con cui Coopfond, insieme a Legacoop nazionale, ha stipulato un accordo strategico triennale.

CONTINUA A LEGGERE >>


CONNESSIONI, MEETING NAZIONALE COOPSTARTUP 2016

Coopfond ha scelto la parola chiave #connessioni per definire il quarto Meeting nazionale Coopstartup perché il tema è unire, mettere insieme, creare valore attraverso la condivisione di idee, competenze, valori, progetti e soprattutto persone. Il Fondo è convinto che il tempo di una nuova #cooperazione sia oggi, sia qui nel nostro Paese e a confermarlo ci sono i tanti progetti di startup cooperative che in questi anni ha sostenuto e valorizzato. Si vuole raccontare tutto ciò, invertire i ruoli, ascoltare per farsi ispirare, il 29 e 30 novembre a Napoli a Città della Scienza.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPFOND SI FA IN TRE NELLE MARCHE

Tre nuovi interventi di Coopfond nelle Marche per favorire lo sviluppo di altrettante cooperative, Tecnos di Belvedere Ostrense (An), La Macina di Acqualagna (Pu) e Artemista di Fermo, nata grazie alla sperimentazione Coopstartup Marche, promossa da Legacoop Marche insieme a Coopfond.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPFOND SI FA IN TRE NELLE MARCHE

Tre nuovi interventi di Coopfond nelle Marche per favorire lo sviluppo di altrettante cooperative, Tecnos di Belvedere Ostrense (An), La Macina di Acqualagna (Pu) e Artemista di Fermo, nata grazie alla sperimentazione Coopstartup Marche, promossa da Legacoop Marche insieme a Coopfond.

CONTINUA A LEGGERE >>


CONNESSIONI, MEETING NAZIONALE COOPSTARTUP 2016

Coopfond ha scelto la parola chiave #connessioni per definire il quarto Meeting nazionale Coopstartup perché il tema è unire, mettere insieme, creare valore attraverso la condivisione di idee, competenze, valori, progetti e soprattutto persone. Il Fondo è convinto che il tempo di una nuova #cooperazione sia oggi, sia qui nel nostro Paese e a confermarlo ci sono i tanti progetti di startup cooperative che in questi anni ha sostenuto e valorizzato. Si vuole raccontare tutto ciò, invertire i ruoli, ascoltare per farsi ispirare, il 29 e 30 novembre a Napoli a Città della Scienza.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP: ARTEMISTA E LA BIOLOGICA, DALLE MARCHE A NAPOLI PER #CONNESSIONI

Sono Artemista e La Biologica le cooperative nate nelle Marche con Coopstartup, il progetto nazionale per la promozione e la valorizzazione di startup cooperative di Coopfond, promosso insieme a Legacoop Marche nella nostra regione. Le due imprese, Artemista si occupa di ecodesign e upcycicling, La Biologica di prodotti bio-vegan, hanno raccontato la propria esperienza a #Connessioni Meeting nazionale Coopstartup 2016, che si è svolto a novembre a Napoli per fare un bilancio sui tre anni di sperimentazione. Nella Città della Scienza, si sono incontrate le startup cooperative, nate in tutt’Italia grazie a questo percorso, le persone, con le loro storie e i progetti cooperativi che hanno trasformato passioni, competenze e idee, in progetti d’impresa da portare avanti insieme ad altri.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPSTARTUP: ARTEMISTA E LA BIOLOGICA, DALLE MARCHE A NAPOLI PER #CONNESSIONI

Sono Artemista e La Biologica le cooperative nate nelle Marche con Coopstartup, il progetto nazionale per la promozione e la valorizzazione di startup cooperative di Coopfond, promosso insieme a Legacoop Marche nella nostra regione. Le due imprese, Artemista si occupa di ecodesign e upcycicling, La Biologica di prodotti bio-vegan, hanno raccontato la propria esperienza a #Connessioni Meeting nazionale Coopstartup 2016, che si è svolto a novembre a Napoli per fare un bilancio sui tre anni di sperimentazione. Nella Città della Scienza, si sono incontrate le startup cooperative, nate in tutt’Italia grazie a questo percorso, le persone, con le loro storie e i progetti cooperativi che hanno trasformato passioni, competenze e idee, in progetti d’impresa da portare avanti insieme ad altri.

CONTINUA A LEGGERE >>


BORSE DI STUDIO COOPFOND E LEGACOOP PER LA DREAM ACADEMY

Cinque borse di studio di Coopfond e Legacoop per partecipare alla Dream Academy di Città della Scienza a Napoli. Si possono candidare soci, dipendenti, collaboratori o persone segnalate da una cooperativa che aderisce a Legacoop. Le borse di studio, del valore di 8 mila euro, coprono il costo di iscrizione alla Dream-Design and Research in Advanced Manufacturing e consentiranno di partecipare al programma di alta formazione, con docenti internazionali, per la creazione di competenze nelle tecnologie previste da Industria 4.0.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPFOND: FINANZIAMENTI, SI RIPARTE

Finanziamenti, si riparte! Dopo quasi due anni, il ministro dell’Economia e delle Finanze ha emesso un decreto che, in risposta ai quesiti a suo tempo presentati dai tre Fondi mutualistici della cooperazione, stabilisce che può proseguire il regime precedente e, cioè, che questi fondi possono continuare a svolgere attività finanziaria sotto la vigilanza del ministero dello Sviluppo economico.

CONTINUA A LEGGERE >>


IL PRESIDENTE DI LEGACOOP MARCHE ALLERUZZO NEL CDA DI COOPFOND

Il presidente di Legacoop Marche, Gianfranco Alleruzzo, è entrato nel Consiglio di amministrazione di Coopfond. La sua nomina è stata proposta dal presidente Mauro Lusetti e approvata all’unanimità dal Consiglio. Alleruzzo sostituirà nell’organo di governo del Fondo mutualistico di Legacoop il presidente di Legacoop Liguria, Gianluigi Granero.

CONTINUA A LEGGERE >>


IL PRESIDENTE DI LEGACOOP MARCHE ALLERUZZO NEL CDA DI COOPFOND

Il presidente di Legacoop Marche, Gianfranco Alleruzzo, è entrato nel Consiglio di amministrazione di Coopfond. La sua nomina è stata proposta dal presidente Mauro Lusetti e approvata all’unanimità dal Consiglio. Alleruzzo sostituirà nell’organo di governo del Fondo mutualistico di Legacoop il presidente di Legacoop Liguria, Gianluigi Granero.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPFOND: FINANZIAMENTI, SI RIPARTE

Finanziamenti, si riparte! Dopo quasi due anni, il ministro dell’Economia e delle Finanze ha emesso un decreto che, in risposta ai quesiti a suo tempo presentati dai tre Fondi mutualistici della cooperazione, stabilisce che può proseguire il regime precedente e, cioè, che questi fondi possono continuare a svolgere attività finanziaria sotto la vigilanza del ministero dello Sviluppo economico.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPFOND: IL PROGRAMMA DI “PERCORSI DI VALORE”

“Percorsi di valore”. È tutto pronto per l’evento annuale di Coopfond, che si svolgerà il 18 luglio a Roma, all’Acquario Romano, a partire dalle 10. Al centro dell’appuntamento, la presentazione della Rendicontazione sociale del Fondo mutualistico e l’approfondimento del significato e delle prospettive delle iniziative a sostegno della formazione e della diffusione della cultura e dei valori cooperativi.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPFOND: IL PROGRAMMA DI “PERCORSI DI VALORE”

“Percorsi di valore”. È tutto pronto per l’evento annuale di Coopfond, che si svolgerà il 18 luglio a Roma, all’Acquario Romano, a partire dalle 10. Al centro dell’appuntamento, la presentazione della Rendicontazione sociale del Fondo mutualistico e l’approfondimento del significato e delle prospettive delle iniziative a sostegno della formazione e della diffusione della cultura e dei valori cooperativi.

CONTINUA A LEGGERE >>


GOING DIGITAL LEGACOOP, BANDO NAZIONALE DI ALTA FORMAZIONE

Legacoop Bologna, Coopfond-Coopstartup e Bologna Business School (BBS), in collaborazione con Legacoop nazionale e Innovacoop, hanno lanciato il bando nazionale Going Digital Legacoop, corso di alta formazione sulla digital transformation rivolto a dipendenti, collaboratori o persone comunque segnalate da cooperative aderenti a Legacoop e operanti su tutto il territorio nazionale.

CONTINUA A LEGGERE >>


GOING DIGITAL LEGACOOP, BANDO NAZIONALE DI ALTA FORMAZIONE

Legacoop Bologna, Coopfond-Coopstartup e Bologna Business School (BBS), in collaborazione con Legacoop nazionale e Innovacoop, hanno lanciato il bando nazionale Going Digital Legacoop, corso di alta formazione sulla digital transformation rivolto a dipendenti, collaboratori o persone comunque segnalate da cooperative aderenti a Legacoop e operanti su tutto il territorio nazionale.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPFOND: UN NUOVO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PER IL FUTURO DEL FONDO

L’assemblea dei soci ha nominato, facendo proprie le indicazioni della Direzione di Legacoop nazionale, i componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione di Coopfond. Sette i membri che vengono confermati rispetto alla compagine uscente: il presidente Mauro Lusetti, il presidente di Legacoop Marche, Gianfranco Alleruzzo, Gianmaria Balducci, Pasquale Ferrante, Paolo Laguardia, Alessandro Meozzi, Angelo Migliarini.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPFOND: UN NUOVO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PER IL FUTURO DEL FONDO

L’assemblea dei soci ha nominato, facendo proprie le indicazioni della Direzione di Legacoop nazionale, i componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione di Coopfond. Sette i membri che vengono confermati rispetto alla compagine uscente: il presidente Mauro Lusetti, il presidente di Legacoop Marche, Gianfranco Alleruzzo, Gianmaria Balducci, Pasquale Ferrante, Paolo Laguardia, Alessandro Meozzi, Angelo Migliarini.

CONTINUA A LEGGERE >>


PERCORSO FORMATIVO PROGRAMMA ACCELERAZIONE PROGETTO COOPSTARTUP

Nell’ambito del programma di accelerazione delle startup cooperative nate dal progetto Coopstartup, Coopfond organizza il 21 e 22 giugno a Roma, al Roma Scout Center di largo dello Scautismo, un programma formativo rivolto alle cooperative nate dal progetto stesso. I temi che verranno approfonditi derivano dalle indicazioni emerse durante Visioni 2017 Meeting nazionale Coopstartup e dal confronto successivo con le cooperative.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPFOND E LEGACOOP A FUTURO REMOTO

Coopfond e Legacoop partecipano alla 32 esima edizione di Futuro Remoto che si svolge nella Città della Scienza di Napoli dall’8 all’11 novembre. Trenta partner animeranno lo spazio "Cooperare per ri-generare" dedicato alla cooperazione con seminari, incontri one to one, performance e tanto altro.

CONTINUA A LEGGERE >>


COOPFOND E LEGACOOP A FUTURO REMOTO

Coopfond e Legacoop partecipano alla 32 esima edizione di Futuro Remoto che si svolge nella Città della Scienza di Napoli dall’8 all’11 novembre. Trenta partner animeranno lo spazio "Cooperare per ri-generare" dedicato alla cooperazione con seminari, incontri one to one, performance e tanto altro.

CONTINUA A LEGGERE >>




bots

LEGACOOP MARCHE - Ancona | Cod. Fiscale 80003990423
È vietata la riproduzione dei testi pubblicati nel sito