6° CONGRESSO LEGACOOP MARCHE: DIREZIONE REGIONALE ELEGGE LA NUOVA PRESIDENZA

6° CONGRESSO LEGACOOP MARCHE: DIREZIONE REGIONALE ELEGGE LA NUOVA PRESIDENZA

Settore: LEGACOOP MARCHE

12 apr 2019

Una nuova direzione e una nuova presidenza largamente rinnovate, che esprimono la rappresentanza di genere e dei giovani cooperatori oltre a quelle di tutti i settori e territori della regione. Il percorso del 6° Congresso di Legacoop Marche si è chiuso con la prima riunione della nuova direzione regionale, eletta il 15 marzo, che ha nominato la nuova presidenza di Legacoop Marche.

 

La rinnovata direzione regionale di Legacoop Marche è composta da 63 persone di cui 59 cooperatori e 4 persone della struttura dell’associazione.  

 

Le donne sono 18, pari al 30,5% dei componenti della direzione regionale, i giovani under 40, espressione di Generazioni Legacoop Marche, sono 12, il 20,3% della direzione. I nuovi ingressi nell’organo di rappresentanza regionale dell’associazione sono 29, ben il 49,2% del totale. Nella direzione sono presenti gli esponenti di tutti i settori di attività delle cooperative che aderiscono a Legacoop Marche fra cui Ancc (2), credito (1), CulTurMedia (3), Legacoop agroalimentare (8), Legacoop produzione e servizi (19), Legacoopsociali (22), Pesca (3) e Mutue (1).

 

Gli stessi criteri, rappresentatività dei settori e dei territori, rinnovamento, la presenza di genere in misura non inferiore al 30% e di giovani con un’età non superiore per almeno il 10%, hanno ispirato anche la formazione della nuova presidenza di Legacoop Marche, che è composta da 15 cooperatori. Il 60% delle persone che compongono la nuova presidenza, inoltre, hanno partecipato al percorso di alta formazione per nuovi cooperatori che Legacoop Marche ha organizzato nell’ultimo anno.

 

Presidente di Legacoop Marche è Gianfranco Alleruzzo, già confermato nel giorno del 6° Congresso regionale, vicepresidente è stata eletta Renata Del Bello, presidente della cooperativa Nuova ricerca agenzia Res di Fermo.

 

Gli altri componenti della presidenza sono, per il settore Produzione e servizi, Francesca Angeloni (cooperativa Luis di Monterado), Gloria Rossi (Idea di Ancona), Paolo Del Moro (Formula servizi di Ascoli Piceno), Leonardo Polverari (Politecnos di Fano), per CulTurMedia, Valeria Senesi (Charme Italia di Ascoli Piceno) e Ugo Pazzi (Cooperativa di comunità dei Sibillini di Montemonaco), per le cooperative di Legacoopsociali, Gino Grandoni (Labirinto di Pesaro), Amedeo Duranti (Cooss Marche di Ancona), Francesco Ciarrocchi (Tangram di San Benedetto del Tronto), Nicola Denti (T41 di Pesaro), Elena Marinelli (Vivere Verde di Ancona), per l’Agroalimentare, Doriano Marchetti (Moncaro di Montecarotto) e Giuseppe Biagetti (Valle del Chienti di Tolentino).

 

Nel complesso, le cooperative che fanno parte della presidenza di Legacoop Marche esprimono il 34% del fatturato del totale delle 286 imprese che aderiscono all’associazione, il 35% della contribuzione, il 19% dei soci e il 46% degli addetti.



SUGLI STESSI ARGOMENTI: Legacoop Marche