H MUTA: “DALLA COMUNITA’ ALLA COMUNITA’” A SENIGALLIA

H MUTA: “DALLA COMUNITA’ ALLA COMUNITA’” A SENIGALLIA

Settore: COOPERATIVE

6 nov 2017

“Dalla Comunità alla comunità. La rete riabilitativa per la salute mentale”, un confronto organizzato per il decennale della Comunità protetta "M.N. Cerri" e del 35° anno della cooperativa sociale H Muta, che si svolgerà il 12 novembre alle 9.30 al Finis Africae di Senigallia.

 

Interverranno Linda Fiorà, direttore sanitario Comunità protetta "M.N. Cerri", Giuseppe La Duca, presidente H Muta dal 1987 al 2017, e l’attuale presidente di H Muta, Marina Marinelli. Il saluto delle autorità saranno da parte di Maurizio Mangialardi, sindaco di Senigallia, Maurizio Mandolini, coordinatore Ambito territoriale sociale n. 8 Senigallia, Carlo Girolimetti, assessore Welfare e Protezione sociale, Edilizia sociale e Sanità del Comune di Senigallia, Fabrizio Volpini, presidente Commissione Sanità Regione Marche, Michelangelo Guzzonato, presidente Fondazione Città di Senigallia.

 

Parleranno poi Gabriele Rocca, psichiatra, psicoterapeuta, vicesegretario generale Wapr-Associazione mondiale di riabilitazione psicosociale, e Josè Mannu, psichiatra, psicoterapeuta, responsabile SrtRest Urbania, Dsm Asl Roma 2.


L’incontro riprenderà alle 14.30 con gli interventi di Paolo D’Elia, dirigente psicologo Dsm Av 2 Asur Marche, Adriana Magnarini, assistente sociale coordinatrice Dipartimento Salute mentale Av2 di Senigallia, Marco Gambelli e Alessandro Ranieri, rispettivamente infermiere professionale ed educatore professionale Comunità protetta "M.N. Cerri", Francesca Mariangeli, psicologa Servizio Sollievo Senigallia, e Cristina Berluti, presidente associazione PrimaVera onlus di Senigallia.

 






bots

LEGACOOP MARCHE - Ancona | Cod. Fiscale 80003990423
È vietata la riproduzione dei testi pubblicati nel sito